Equivalenza per il certificato Solar Impulse Efficient Solution

Hero banner

Siete beneficiari del programma EIC Accelerator Fase II della Commissione Europea (ex SME Instrument Fase II)?

La Solar Impulse Foundation ha recentemente avviato una collaborazione con la Commissione Europea (CE) con l'obiettivo di creare un'equivalenza tra il processo di selezione della CE e i criteri valutati per l'etichetta Solar Impulse Efficient Solution.

L'obiettivo dell'equivalenza è quello di riconoscere i progetti selezionati dalla CE come parte del portafoglio Solar Impulse Foundations 1000 Solutions, per fornire visibilità e credibilità e per aiutarli a entrare in contatto con potenziali stakeholder come investitori, clienti, aziende e città.

A tal fine, vi invitiamo a richiedere il marchio Solar Impulse.

The label img

Introduzione

Informazioni sull'etichetta Solar Impulse

Il marchio Solar Impulse Efficient Solution mira a identificare quelle soluzioni che coniugano la protezione dell'ambiente e la redditività finanziaria, dimostrando che tali soluzioni non sono costi onerosi ma piuttosto opportunità di crescita economica pulita.

Per saperne di più sull'etichetta

Processo di etichettatura

Come sfruttare il premio del programma EIC Accelerator Fase II per ottenere l'etichetta Solar Impulse Efficient Solution Label?

Se il vostro progetto è stato finanziato o ha ottenuto il Seal of Excellence nell'ambito del programma pilota Fase-2 del Consiglio europeo per l'innovazione (EIC) / SME Instrument Fase-2 (vedere i dettagli dei requisiti nella sezione sottostante), siete a pochi passi dall'ottenere potenzialmente il Solar Impulse Efficient solutions Label!

Infatti, le informazioni utilizzate in precedenza nella proposta di EIC Accelerator Pilot Phase-2 possono essere utilizzate per accelerare il processo di candidatura per il Label. Come unica fase aggiuntiva, vi sarà richiesto di rispondere a due domande sull'impatto ambientale della vostra soluzione (circa 30-45 minuti).

Come funziona in pratica?

I vincitori del programma EIC Accelerator Phase II possono facilmente richiedere il marchio Solar Impulse.

Creare un account e completa il tuo profilo di Membro

Passo 1

Firmate l'accordo e richiedete la convalida per aderire all'Alleanza mondiale per le soluzioni efficienti.

Passo 3

Caricare i 3 documenti (Seal of Excellence, Modulo di presentazione della proposta e Rapporto di sintesi della valutazione) da EIC Accel. Fase II (questo vi permetterà di saltare diverse domande)

Passo 5

Siate pronti a rispondere a eventuali domande aggiuntive; in questa fase la vostra candidatura viene assegnata a tre esperti indipendenti per la valutazione del terzo criterio.

Passo 7

In caso di successo (le vostre soluzioni ricevono il marchio Solar Impulse) iniziate a trarre vantaggio dall'appartenenza al portafoglio di 1000 soluzioni!

Passo 9

Passo 2

Completare il profilo dell'azienda (5 minuti)

Passo 4

Dal cruscotto, fare clic su inviare una soluzione

Passo 6

Completare la sezione relativa all'Impatto ambientale - terzo criterio (circa 30-45 min.)

Passo 8

Ricevere un esito finale (etichettato/rifiutato) basato sulla valutazione dei tre Esperti indipendenti.

Requisiti

Verificate se il vostro progetto (Soluzione) è idoneo per l'equivalenza

Requirements img

1. Programma CE

La soluzione ha ottenuto un finanziamento o un Seal of Excellence nell'ambito del programma del Consiglio europeo per l'innovazione (EIC) Accelerator pilot Phase-2 / SME Instrument Phase-2 negli ultimi 5 anni;

2. Ambito di ammissibilità

La soluzione rientra nell'ambito di ammissibilità del Solar Impulse Efficient Solution Label (sezione 2).

3. Punteggio minimo

La soluzione ha ottenuto un punteggio complessivo di 3,5/5 minimo per i sette sottocriteri assegnati dai valutatori della CE.

4. Convalida del criterio ambientale

La soluzione convalida con successo il criterio dei benefici ambientali del marchio Solar Impulse dopo la valutazione di tre esperti volontari indipendenti di Solar Impulse.


Non fate parte del programma EIC Accelerator Fase II della Commissione europea (ex SME Instrument Fase II) ma fate ancora parte del programma H2020?


Se il vostro progetto fa parte di altri programmi H2020 (ad esempio H2020/LCE; H2020/FCH JTI; H2020 SC5; H2020/EIT Climate KIC e molti altri...) potete ancora candidarvi per il Label seguendo il nostro normale processo di presentazione. Inoltre, saremo lieti di supportarvi e di verificare se le informazioni utilizzate in precedenza nella vostra proposta H2020 possano essere utilizzate per accelerare il processo di candidatura.

FAQ

Vi consigliamo di contattarci direttamente (solution@solarimpulse.com) in modo che possiamo esaminare i vostri file e darvi consigli su come procedere. È probabile che la maggior parte delle informazioni/documenti forniti alla CE per il finanziamento H2020 possano essere utilizzati per la domanda di Solar Impulse, con un notevole risparmio di tempo.

No, sebbene entrambi gli strumenti EIC-SME Fase 1 e Fase 2 siano specificamente progettati per promuovere le attività di innovazione, essi sono destinati a sostenere fasi diverse dello sviluppo dell'innovazione. In particolare, solo i progetti di Fase 2 delle PMI sono ammissibili all'equivalenza SIF/CE, in quanto sono concepiti per sostenere l'attuazione di un piano aziendale orientato all'innovazione e quindi per passare dalla prova di concetto/studi clinici alla commercializzazione di successo. Infatti, la nozione di redditività, sia per il Cliente che per il Venditore, è un aspetto fondamentale valutato per il marchio Solar Impulse Efficient Solution. Di conseguenza, i progetti appartenenti allo schema PMI Fase 1 possono ancora richiedere il Label seguendo il nostro regolare processo di presentazione (a seconda del loro livello di maturità), ma non sono idonei per l'equivalenza SIF/EC.

No. Solo i progetti di Fase 2 per le PMI possono beneficiare dell'equivalenza SIF/EC. Dovete fare domanda per il Label seguendo il nostro normale processo di presentazione.

Vi chiediamo di preparare i seguenti documenti (forniti dal programma EIC Accelerator Phase II/SMEII): 1) Seal of Excellence o Grant Agreement; 2) Modulo di presentazione della proposta; 3) Rapporto di sintesi della valutazione e 4) Modulo di presentazione della proposta. SOMMARIO (una versione più breve del Modulo di presentazione della proposta originale, da modificare/tagliare a cura del candidato). Se avete bisogno di assistenza per identificare questi documenti, vi consigliamo di consultare il Capitolo 6 dei nostri Standard o di contattarci direttamente(solution@solarimpulse.com).



Volete saperne di più?

Ecco solo alcune delle domande frequenti sull'equivalenza dell'etichetta Solar Impulse Efficient Solution. Se la vostra domanda non è presente qui, contattateci.